In questo articolo dal titolo: “La Confraternita del Sacro Monte dei Morti e la chiesa della SS. Annunziata tra XVIII e XIX secolo”, l’autore, il Dott. Antonio Di Vincenzo, ci propone il risultato dalla sua ricerca sulla antica confraternita del Monte della Pietà, che dopo il primo quarto del XVIII secolo, iniziò ad essere identificata anche come Sacro Monte della Pietà dei Morti, o più semplicemente come Sacro Monte dei Morti, che è stata presente a Penne per molti secoli.

La storia della Confraternita però, negli ultimi secoli, si lega strettamente con quello della chiesa della SS. Annunziata, ed in questo l’articolo l’autore tratta in modo particolare di quello che accade in questo periodo.

Questo articolo è strettamente correlato con all’articolo dal titolo: “Le origini del Venerdì Santo Pennese e la Confraternita del Monte della Pietà. Il sepolcro: scenografie e simbologia”, ed anche con articolo dal titolo: “La Processione del Cristo morto di Penne nel XVIII secolo tra fanatismo e vera fede”, sempre dello stesso autore, il Dott. Antonio Di Vincenzo.

Ringraziamo l’autore dell’articolo Dott. Antonio Di Vincenzo per averci concesso di pubblicare qui la sua ricerca.